Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Cliccando su "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa

Bando Innovazione Lombardia: approvato progetto Yes.co

on .

Yes.co ha ottenuto l'approvazione di un nuovo progetto di monitoraggio e gestione degli impianti HVAC & Lighting nell'ambito del Bando Innovazione promosso dalla Regione Lombardia.

Yes.co srl ha presentato un nuovo progetto di ricerca e sviluppo nell'ambito del Bando Innovazione di Regione Lombardia, riuscendo ad ottenere un finanziamento a fondo perso pari a 25.000 €.

Il progetto si propone di studiare e successivamente realizzare commercialmente un sistema di monitoraggio e gestione degli impianti HVAC & Lighting a servizio di un edificio civile, commerciale o industriale.

Esso sarà costituito da una centralina con caratteristiche di modularità, scalabilità ma soprattutto massima adattabilità ad impianti e tecnologie differenti, integrando al suo interno i principi di gestione e utilizzo sostenibile ed efficiente dell’energia secondo la norma ISO 50001 e secondo i criteri dello standard IPMVP (International Performance Measurement and Verification Protocol).

 Fondamentale e innovativa caratteristica del sistema è che implementa al suo interno un modulo di diagnosi che permette di verificare il corretto funzionamento degli impianti, definirne i Key Performance Indicator, valutarne il discostamento dall’efficienza nominale e proporre le soluzioni migliorative da adottare, dalla modifica dei parametri di funzionamento all’eventuale revamping tecnologico.

Un’interfaccia utente permetterà la gestione locale dei parametri di controllo, che saranno anche modificabili da remoto tramite applicazioni su dispositivi mobili.

Il progetto prevede le seguenti attività:

1) realizzare un software (SW) per la simulazione del sistema edificio-impianto, prevedendone la risposta ai parametri controllati,

2) sviluppare il SW di gestione e automazione attraverso l’implementazione delle logiche di controllo del sistema e la definizione dei loro parametri,

3) scegliere sul mercato i migliori sistemi di monitoraggio (sensori/gateway) ed integrarli al sistema,

4) costruire un prototipo di centralina sulla quale saranno validati gli strumenti SW realizzati.

Il campo individuato per l’applicazione del prototipo è quello della refrigerazione e climatizzazione industriale/commerciale e della produzione di energia da fonti rinnovabili. La valutazione della reale efficienza di tali sistemi è di estrema attualità e si lega intimamente al tema della sostenibilità e del risparmio energetico.

Questo progetto si inserisce in modo naturale nelle attività che Yes.co svolge come ESCO: il monitoraggio e la corretta gestione degli impianti è infatti un passo fondamentale sia durante la fase di audit energetico di un edificio/impianto che in fase di management e verifica delle performance attese a seguito di interventi di efficienza energetica.

L’esperienza di Yes.co nella gestione degli impianti sarà il valore aggiunto del sistema di controllo e gestione  proposto, che oltre alla funzione di monitoraggio svolgerà un ruolo di Energy Manager a tutti gli effetti, evidenziando inefficienze e proponendo le azioni correttive.

Il mercato di riferimento del prodotto è molto ampio: i sistemi HVAC sono diffusi in ogni edificio e il loro funzionamento può rappresentare fino al 70% del consumo energetico a seconda dei settori.

 I sistemi tradizionali di monitoraggio dei consumi di impianti HVAC permettono la verifica del funzionamento degli impianti secondo le condizioni di progetto e rilevano l’effettivo utilizzo degli stessi.

Tuttavia, oltre ad essere ancora limitatamente diffusi, non effettuano un’operazione di diagnostica “intelligente” e autonoma,  limitandosi spesso all’esclusivo log e rappresentazione grafica dei dati di consumo.

Si nota una difformità quindi tra quello che gli attuali Building Energy Management Systems (BEMS) potrebbero fare e quello che effettivamente fanno. Racchiudere le funzioni di monitoraggio, diagnostica e controllo in un solo sistema è economicamente vantaggioso e fornisce un valore aggiunto.

Yes.co, grazie anche alla preziosa collaborazione di Engenio come CRTT (Centro di Ricerca e Trasferimento Tecnologico), vuole cogliere quindi l’opportunità di colmare questa lacuna tecnologica e ha intrapreso lo studio di un SW da implementare nel nuovo sistema che, in base a dati di consumo in tempo reale ed ai parametri di funzionamento dell’impianto, non solo, ne ottimizzi il funzionamento garantendo il comfort richiesto, ma proponga all’utente strategie per il miglioramento della gestione e degli impianti stessi.

Il sistema Yes.co potrà integrarsi sia con impianti nuovi che esistenti ottimizzandone le performance, permettendo un risparmio energetico stimato tra il 15 e il 30%.

A tal proposito, il progetto si lega in modo sostanziale alla tematica di EXPO 2015. L’esposizione universale sarà infatti il luogo d’elezione per il confronto sui temi dell’agricoltura, dello sviluppo sostenibile, della lotta contro la fame per il benessere comune. Le parole chiave di questo viaggio sono innovazione, risparmio energetico, rispetto dell’ambiente e delle risorse naturali, tutti temi che hanno ispirato il nuovo sistema Yes.co. Inoltre, avvicinandosi ulteriormente al tema del nutrimento, in prospettiva, il sistema potrebbe essere implementato anche per la gestione efficiente ed automatica degli impianti a servizio di serre tecnologicamente avanzate, abbattendone i costi per la gestione e il loro impatto ambientale.