Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Cliccando su "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie.

.

Desideri mantenere inalterata l'efficienza degli scaricatori di condensa dei tuoi impianti a vapore a lungo negli anni, risparmiando sui costi di manutenzione e sui consumi di vapore?

Scegli l'innovazione giapponese degli scaricatori di condensa STJ.

Rimuovere la condensa dagli impianti a vapore è un'operazione indispensabile; tale importante funzione è affidata ad una valvola automatica, definita comunemente scaricatore di condensa. Nel corso dell'ultimo secolo sono state sviluppate molte tipologie di scaricatori di condensa, le quali basano il loro funzionamento sul movimento meccanico di alcune loro parti.
Ma l’elevata frequenza di azionamento nel tempo può portare ad una perdita di efficienza che comporta due problematiche opposte e altrettanto gravi per la rete vapore:

  • difficoltà di apertura e drenaggio, con conseguente allagamento della rete e danneggiamento delle tubazioni e delle utenze;
  • difficoltà di chiusura, con conseguente trafilamento di vapore e aumento dei consumi nonché dei costi di produzione.

Lo scaricatore di condensa STJ impiega un orifizio con caratteristiche rivoluzionarie che gli consentono di scaricare condensa senza l’ausilio di parti meccaniche in movimento.

Viene così meno la principale causa di usura e di perdita di efficienza dei tradizionali scaricatori di condensa.

 

Scopri come funziona lo scaricatore di condensa STJ e molto altro scaricando la brochure in formato pdf.

 

Scarica la brochure completa di STJ


captcha